“Un libro contro lo spirito di passività dilagante”

 

“Stefano Mazzesi con La voce dell’acqua, con disinvoltura, con l’aria da niente, manda affanculo cinquant’anni di “benemerita” narrativa (di Stato) poliziesca italiana”. Dalla “non-recensione” di Giuseppe Casa che potete leggere per intero a questo link: Questa non è una recensione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...