Divertente, dissacrante e coinvolgente

Un romanzo di formazione contemporaneo, diretto e senza nevrosi psicologiche.

Isabella D'Amore/Pink Magazine Italia

In questa storia quello che conta non è l’evento centrale, il focus dell’intreccio, ma il percorso di consapevolezza che questo causerà nei protagonisti. La vita sa sorprenderci proprio nel momento in cui pensiamo in realtà di averla definita, instradata, determinata…o forse no? Perché in fondo, come ci insegna Leo, spesso abbiamo come un rumore di fondo che ci vuol far capire che le cose non sono come sembrano, ma facciamo fatica a sentirlo, forse semplicemente non vogliamo per paura di doverci confrontare con quel qualcosa che potrebbe cambiare il corso del nostro “piano di vita”... continua a leggere su Pink Magazine Italia...

Nessun commento ancora

Lascia un commento

È partita la raccolta punti di Clown Bianco! A ogni Euro di spesa accumulate 1 Punto che potrete utilizzare come sconto negli acquisti successivi. Ignora