fbpx
News

Il secondo numero del Riccio sarà dedicato al tema “Confini”

Il Diario del Riccio: raccontare la realtà attraverso la fantasia.

Il primo numero del Diario del Riccio è appena stato pubblicato (qui potete leggerlo o scaricarlo) ed eccoci ad annunciare il tema per il secondo numero.

“Confini” è il tema che abbiamo scelto per Il Diario del Riccio che uscirà a gennaio 2020.

I racconti potranno essere ispirati a un confine fisico (una frontiera, per esempio) o immaginario, come un limite che si vuole superare o che, al contrario, ci si è autoimposti. Insomma, il Riccio non pone limiti (confini…) alla creatività degli autori perché quello che desidera è scandagliare, attraverso la narrativa, quelli che sono gli aspetti, i conflitti, i sogni, le speranze, le illusioni e le disillusioni della nostra contemporaneità.

Come pubblicare sul Diario del Riccio

Chiunque può entrare a far parte della famiglia del Riccio, non importa che sia un esordiente o un autore già pubblicato. La redazione sceglierà i racconti che andranno a comporre ogni numero. Gli autori scelti verranno contattati e gli verrà proposta la firma di una liberatoria attraverso la quale autorizzeranno Clown Bianco a pubblicare il racconto, di cui l’autore manterrà i diritti.

I racconti dovranno avere una lunghezza massima di 40.000 battute spazi inclusi e dovranno essere attinenti al tema.

Il secondo numero uscirà il 1° gennaio 2020.

La scadenza per l’invio dei racconti è il 10 dicembre 2019.