Gabriele Ottaviani recensisce “Diablo”

Il romanzo di Capponi è una perla rara: intenso, avvolgente, intelligente, credibile, coinvolgente, potente, forte, vibrante, ben scritto, ben costruito, raffinato, caleidoscopico, organizzato con magistrale cura fin nel dettaglio, connotato con precisione, con un ritmo sopraffino e un finale perfetto e sorprendente. Ottimo. Continua a leggere su Convenzionali

Feel the Book recensisce “Diablo”

Nessuno è ciò che sembra, nessuno è innocente: si può solo leggere, scoprendo con quanta maestria Paolo Capponi stia catturando ogni lettore e tessendo il suo arazzo. Continua a leggere su Feel the Book

Federica Belleri recensisce “Il futuro degli altri”

Questo giallo, scritto da Paolo Brera, è ambientato a Milano. […] Il caso viaggia attraverso il mondo dell’immigrazione e le case di ringhiera, il giornalismo e la cassa integrazione, i divorzi difficili e le differenze di razza e cultura. Interessante il confronto fra realtà vera e realtà di finzione.Una lettura scorrevole e ironica, piacevole e […]

“Luce” racconta il coraggio di chi vuole cambiare le cose

Lo stile dei due autori è asciutto e preciso, con frasi corte e senza troppo fronzoli, come una storia del genere richiede. Si nota la capacità di creare strutture perfette e anche la loro ineccepibile preparazione storica. Per leggere tutta la recensione clicca sul nome dell’autore. Luigi Maiello | Intertwine.it

“Magnifico e travolgente”

Ezio Marvelli è un investigatore formidabile, un ispettore bravissimo che è riuscito a fermare Buio, al secolo Giano Gozzi, un serial killer armato di machete che imperversava nel Nord Italia e che durante lo scontro decisivo con Marvelli è scomparso nelle infide e freddissime acque del fiume Po: ma a quanto pare questo che letteralmente […]

Uno dei migliori “on the road” degli ultimi dieci anni

“L’ultima generazione” è un viaggio che si snoda in diverse città d’Europa e si conclude con delle riflessioni intimiste sulla crescita dell’uomo. La leggerezza del libro, condita dalla velocità, la curiosità e la goduria nel leggerlo, sbatte contro la realtà che Zeno ci mette davanti agli occhi e ai pensieri del suo protagonista, che di […]

“Muschi Alti è un grande romanzo sulla contemporaneità”

Capobianco costruisce il romanzo su un intrigante editing preso in prestito al montaggio alternato di Kubrick in Rapina a mano armata, o in Pulp Fiction di Tarantino. Le strade dei personaggi si incrociano inconsapevolmente senza mai toccarsi davvero, dando al lettore la sensazione di abitare un universo angusto e chiuso, in cui il destino è […]

“Nicola ha talento nello scrivere”

Rimini, un intreccio di amicizie e delitti che si protrae per oltre cent’anni. (…) Nicola ha talento nello scrivere, sa come costruire un crescendo di tensione che fa venire voglia di divorare il resto del romanzo, e ha un modo tutto suo di terminare le sue storie… Cliccare sul nome dell’autrice per leggere tutta la recensione. […]

“Ogni azione ha un peso, anche se fatta con leggerezza”

Un’opera che vede l’autore soffermarsi soprattutto sull’aspetto psicologico che porta i due protagonisti a intraprendere la strada del matrimonio. “Leo è più maturo, ma succube, Ilaria è attratta dalle apparenze, e una volta sposata si sente come svuotata. Le loro vite cambieranno, Leo vedrà Ilaria come una sirena crudele che si è mangiata la sua […]