fbpx

La vita sessuale delle sirene

Titolo: La vita sessuale delle sirene
Collana:
Anno di pubblicazione: 2018
Genere: ,
Pagine: 258
ISBN: 9788894909180
Formato: Cartaceo e digitale (epub e kindle)

Quando Ilaria, al primo appuntamento, gli chiede cosa preferirebbe se dovesse scegliere tra rimanere con lei per sempre oppure non rivederla mai più, Leonardo non ha dubbi: “Per sempre!”

Inizia così la storia d’amore di Leo e Ila, due figli della media borghesia torinese a cui la vita sembra un tranquillo percorso con tappe ben definite: lo studio, il lavoro, il matrimonio.

Il giorno delle nozze, Leo è pieno di entusiasmo e di speranze per la nuova vita che lo attende. Tutto potrebbe immaginare, tranne di trovare la sua sposa nella piscina del ristorante, nuda e avvinghiata a suo fratello.

Un romanzo di formazione moderno, fresco e brillante, una storia sulla difficoltà di capire sé stessi e di amare.

Andrea Malabaila

Andrea Malabaila

Autore

Andrea Malabaila è nato e vive a Torino. Ha pubblicato i romanzi Quelli di Goldrake (Di Salvo, 2000), Bambole cattive a Green Park (Marsilio, 2003), L’amore ci farà a pezzi (Azimut, 2009), Revolver (BookSalad, 2013), La parte sbagliata del paradiso (Fernandel, 2014) e Green Park Serenade (Pendragon, 2016). Nel 2007 ha fondato Las Vegas edizioni.

Incipit

Lui la sta aspettando sul suo coupé. Controlla nello specchietto di non avere un’espressione troppo nervosa, distende i muscoli della faccia, prova un sorriso, ma per quanto si impegni continua a vedere riflessa un’immagine deformata di sé stesso. Cerca di pensare a cose di nessun conto, ripete movimenti in maniera compulsiva, tocca i pulsanti e gira le manopole dell’autoradio; spera di non avere le mani troppo fredde.

Ha trentatré anni, ha vissuto ogni sorta di esperienza, eppure non riesce a fingere che sia un incontro qualunque in una giornata settembrina come tutte le altre.

Dall’hotel – uno dei più belli e antichi del centro di Torino – entrano ed escono donne e uomini elegantissimi. Lui è fermo in doppia fila, tiene la mano sinistra sul volante per darsi un tono, ma nessuno lo degna di uno sguardo. E dire che è il tipo di uomo, alto e bruno, che in una stanza si nota subito: longilineo, un aspetto un po’ vintage da film anni Cinquanta, con i lineamenti decisi e lo sguardo che avevano gli uomini quando ancora l’adolescenza non era uno status da conservare a lungo. Ma oggi – nonostante la camicia bianca e la giacca alla moda – la tensione ne proietta una fotocopia un po’ sgualcita. 

Poi, finalmente, eccola spuntare dalla porta girevole. Se si eccettua quella volta dal benzinaio in cui aveva avuto una sorta di apparizione – era lei o non era lei? – sono tre anni che non la vede dal vivo. Fino a un momento fa gli sembrava un’eternità, adesso ne ha la certezza. Ilaria ha un vestito blu scuro che le arriva alle ginocchia, un paio di orecchini pendenti, e soprattutto non ha più nulla della ragazzina di allora, quella che voleva nascondersi dietro una disinvoltura di facciata. Ora si muove in maniera sicura ed elegante, ha l’aria di chi ce l’ha fatta e vive sulle spalle dei giganti.

Recensioni

Un romanzo che parla di cose importanti, scritto con una semplicità che si vede che è il frutto di un grande lavoro.
Un’opera che vede l’autore soffermarsi soprattutto sull’aspetto psicologico che porta i due protagonisti a intraprendere la strada del matrimonio.
Andrea Malabaila ci regala uno scorcio di vita vera, e lo fa in maniera fresca e coinvolgente, portandoci a riflettere sui meccanismi in cui spesso ci si può ritrovare imbrigliati.
La Vita Sessuale delle Sirene è un romanzo che si legge rapido, composto da brevi capitoli che invogliano la lettura. Credo che sia il quarto lavoro di Andrea Malabaila che ho letto ed è quello che mi ha convinto, coinvolto e appassionato di più.
Continuavo a leggere, non volevo che finisse e quando è finito ho avuto il blocco del lettore per 24h, tanto mi ero affezionata ai personaggi e alla storia.
Accasarsi quando non si ha l'età: quante possibilità, quanti sogni può precluderci? Si rischia di lasciarsi sfuggire le tappe, i colpi di testa, gli sbagli della gioventù, le discoteche e la leggerezza del sesso occasionale.
Un grande sbaglio per crescere.
Un romanzo di formazione contemporaneo, diretto e senza nevrosi psicologiche.
Cosa succede quando oltrepassi un limite? Il romanzo di Andrea Malabaila è una storia che parla soprattutto di scelte.