Bugie, da Pinocchio a… Gianluca Morozzi

«E ora le quattro monete dove le hai messe?» gli domandò la Fata.
«Le ho perdute!» rispose Pinocchio; ma disse una bugia, perché invece le aveva in tasca.
Appena detta la bugia il suo naso, che era già lungo, gli crebbe subito due dita di più.
«E dove le hai perdute?»
«Nel bosco qui vicino.»
A questa seconda bugia, il naso seguitò a crescere.
Questo, come forse avrete intuito, è Pinocchio.

Oppure: «Io sono il più fenomenale bugiardo che abbiate mai incontrato in vita vostra. È spaventoso. Perfino se vado all’edicola a comprare un giornale, e qualcuno mi domanda che cosa faccio, come niente dico che sto andando all’opera. È terribile.»
E questo è un romanzo lievemente famoso come Il giovane Holden. 

Lies / lies / la la la la la la lies, cantavano i giovani Who.

Le bugie sono il tema di questa antologia, frutto del corso di scrittura creativa tenuto dal sottoscritto al Mondadori Point Emily Bookshop di Modena. Senza limiti di genere, i miei allievi si sono cimentati nel grande campo della menzogna creativa.

Dalla prefazione di Gianluca Morozzi

Informazioni bibliografiche

ISBN: 9788894909388
Collana: I Glifi
Genere e temi trattati: Antologia
Data di uscita: Marzo 2019
Pagine: 128

Articoli correlati

I Clown Bianchi – 13 storie d’autore

Tredici autori di talento e fama raccontano altrettante storie in cui il filo conduttore è l’intreccio inestricabile tra bene e male che caratterizza ogni buon

“Non dirmi come va a finire”

Dicembre sarà un mese importante per Clown Bianco Edizioni. Il primo anno di vita della casa editrice ravennate si chiude con due importanti uscite: l’antologia

Uscite di ottobre: arriva “Fucsia”

Cos’è Fucsia? Fucsia è un genere malato, a cavallo tra noir, eros e horror, anche come semplice suggestione. Fucsia è un’antologia curata da Gianluca Morozzi,  che coordina un